Fare Malesangue

Due racconti singolari

farstrengo

Sono usciti qualche giorno fa, su due riviste molto interessanti, due racconti che ho scritto. Si tratta di due pezzi completamente diversi, ed è stato molto strano per me sapere che sarebbero usciti lo stesso giorno.

Il primo si chiama Andare via (Una barzelletta) ed è brevissimo: 2500 battute tonde tonde (almeno credo) come richiesto dal committente; si può leggere su Pastrengo (rivista, sì, ma anche agenzia letteraria).

Il secondo si chiama Terrore, amore, poi ancora terrore ed è un po’ più lungo (un bel po’, più lungo); ho cominciato a scriverlo non so quanti anni fa e ci sono molto affezionato, nel senso che ho tuttora l’impressione di aver abitato i luoghi in cui si svolge (che non sono pochi). Si può leggere su Farsalia, il sesto numero di Ô Metis.

Buona, doppia lettura, allora.

Standard