Uomo, macchina. Forse Dio

Viviamo un costante presente di stanca predizione. La tecnologia è utile proprio a questo, a predire non tanto il destino dell’uomo quanto il destino del mercato. L’ipotesi non è presagio divino ma strumento al servizio dell’economia. L’atto più profetico che ci riconosciamo è contenuto da qualche parte nel nostro codice genetico. Nel giro di poco […]

Read more "Uomo, macchina. Forse Dio"

Livelli di vita, Julian Barnes

Che libro è Livelli di vita di Julian Barnes? Sulle prime ho pensato di rifarmi alla definizione di oggetto non identificato, tirata fuori qualche anno fa da certa critica alle prese con Gomorra e altri libri a metà tra romanzo, saggio e autofiction. Erano gli anni in cui un’opera come quella di Roberto Saviano veniva studiata e letta ancora con curiosità, tenuta distinta dalla […]

Read more "Livelli di vita, Julian Barnes"

Tre racconti di Richard Brautigan

L’intraprendenza del cavaliere Una volta, tanto tempo fa, c’era un cavaliere nano cui erano state concesse per tutta la vita solo cinquanta parole ed erano talmente brevi e veloci che lui ebbe solo il tempo di indossare l’armatura, montare il nero destriero e scomparire per sempre in un bosco di luce. Garza Stasera sono un […]

Read more "Tre racconti di Richard Brautigan"

La risposta di Dio

Se chiedessi a Dio. Ma se fosse lui a chiedere a me? Gli direi: apri gli occhi, ti stanno fregando. Con tutte quelle storie sul buon cuore, sull’averci il cuore d’oro, l’umanesimo, e così via. Come se te ne importasse qualcosa, del resto: mica sei umano. Se fossi umano non ti faresti fregare. Gli uomini […]

Read more "La risposta di Dio"

Sul racconto: Paolo Cognetti, i video degli Alt-J e i trailer di Mark Woollen

A pesca nelle pozze più profonde (minimum fax) è l’ultimo libro di Paolo Cognetti, un saggio – molto narrativo – sulla scrittura di racconti. Arriva dopo (vado in ordine sparso) una bellissima guida letteraria di New York, due raccolte di racconti, un romanzo di racconti, un memoir sulla vita in montagna e un piccolo libro […]

Read more "Sul racconto: Paolo Cognetti, i video degli Alt-J e i trailer di Mark Woollen"

Robert Walser

Quelli che quando ridono tengono la punta del naso tra le dita. Questo è un pensiero effimero che mi ha attraversato stamattina. Lo scrivo per non perderlo. Se c’è un dio dell’effimero, come dice Georgi Gospodinov, allora Robert Walser deve averlo conosciuto da vicino. Lo scandalo di Walser è lo scandalo di una scrittura che dichiaratamente […]

Read more "Robert Walser"